• 0 Vote(s) - 0 Average
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
wollte eine gute
#1
In un certo senso per me, questa storia inizia davvero nel 2009. Mi ero qualificato per dirigere Western States 100 dopo essermi piazzato terzo nella JFK 50 miglia del 2008. Selvaggiamente impreparata a correre per 100 miglia come una 24enne, ma chi perde un'occasione del genere? Ho trascorso la primavera facendo la mia migliore ipotesi in allenamento, che includeva la North Face Endurance Run 50 miglia, a Bear Mountain State Park a maggio. Fu qui che conobbi il mio Nike Air Max 2017 Hombre primo assaggio di come potessero essere i sentieri della costa orientale veramente tecnici. Sette ore dall'inizio della gara, ero al miglio 27 e decisi di chiamarlo un giorno. Se avessi continuato, penso che quella decisione sarebbe stata presa per me, dato che stavo evitando i tempi di interruzione per gli ultimi posti di blocco.

Più o meno nello stesso momento in cui stavo entrando nella macchina del mio amico al miglio 27, Nikki Kimball stava finendo (e vincendo) la gara di 50 miglia.

Un mese dopo, ora nel giugno 2009, gestivo di nuovo un po 'gli Stati occidentali. Questa volta, tuttavia, sono riuscito a capovolgere le cose e ho finito in 28:09, e quel giorno ero sbalordito dalle donne al vertice. Anita Ortiz, Krissy Moehl, Beverly Anderson-Abbs e di nuovo, Nikki Kimball al 4 °.

Non sorprendentemente, abbiamo parlato di correre praticamente tutto il tempo. Corsa e matematica. La corsa comporta molta matematica: aggiunta, sottrazione, divisione per capire se sono possibili passi di goal e PR.

Come persona che è entrata nel giornalismo Nike Air Max Thea Damen per evitare la matematica, non so se avrei iniziato a correre se avessi realizzato quanta matematica avrei finito per correre mentre correvo. (Ho ragazzino, una specie di.)

Quindi, una cosa di cui abbiamo parlato per un po 'è stata questa: alcuni di noi hanno sentito che dovresti fare le tue lunghe corse a circa un minuto più lentamente del tuo ritmo di gara. Nel corso di una maratona, questa è una differenza di 26Nike Air Max Sequent 2 Womens  minuti. Ho quell'adrenalina che ti fa muovere più velocemente, ma un intero minuto? Il mio ritmo a lungo termine è stato di circa 9:54 quest'anno: prendermi un minuto di pausa significherebbe una maratona di poco meno di quattro ore e sono abbastanza sicuro che non ci sia modo all'inferno che accada.

Allora, cosa ne pensate? Ti alleni al ritmo dei tuoi obiettivi, un po 'più lentamente o corri semplicemente Nike Air Max Tavas Mujer come ti senti? (Di solito corro solo come mi sento.)

Mentre non l'ho mai incontrata personalmente, è stato facile vedere: Nikki era in un'altra lega. Era una pioniera e una leggenda e chiunque seguisse l'ultrarunning sapeva che se era sulla linea di partenza, gli uomini e le donne erano in allerta quel giorno.

Nel corso dei prossimi anni, i miei giorni straordinari si sono trasformati maggiormente in giorni di triathlon e la Nike Air Max Thea Dames mia carriera di triatleta professionista mi ha fatto correre di più sulle strade. Le mie miglia erano più veloci e le mie gambe stavano diventando più forti, ma il mio cuore era sempre sulle piste e mi sono divertito a seguire le carriere delle donne migliori in ultrarunning. Ho accolto con favore qualsiasi interruzione nella mia stagione di triathlon per l'opportunità di giocare sui sentieri e saltare in una gara. Per la mia felicità, stavo diventando più forte Adidas Nmd Hommee più in forma sui sentieri, correndo più veloce di quanto avessi mai fatto prima. Tornerò su questo per davvero un giorno ho continuato a ripetermi.

Quando è uscito Finding Traction, sono rimasto incantato. La pista, la storia, la corsa coraggiosa di Nikki, tutto! Ho accolto con favore il documentario come uno sguardo all'interno del processo FKT. Dopo aver ascoltato storie di Jennifer Pharr Davis e altre avventure da escursionista, avevo sempre desiderato saperne di più, ma questa è stata la prima vera occhiata che ho avuto in un tentativo discografico. Insieme all'ispirazione, ero bloccato dalla sensazione di non riuscire a scuotermi: che questo poteva essere fatto più velocemente ... questo disco era battibile.

“Ma aspetta un secondo Alyssa: tu DNF gareggia con Nikki. Come hai intenzione di battere il suo tempo? ”

Non sono del tutto sicuro di quali sinapsi nel mio cervello Nike Cortez Heren non funzionavano correttamente per consentirmi di pensarlo, ma l'ho fatto. Avevo la sensazione che questo business FKT fosse diverso da un ultra diretto. è stata una situazione di Amazing Race nella vita reale, ed è qualcosa in cui sono bravissimo. Sono bravo a fare i compiti e sono bravo a prepararmi davvero, davvero. Sono anche bravo a pensare in piedi e ad affrontare qualsiasi cosa mi venga lanciata. Sono bravo in logistica e il mio corpo regge giorno dopo giorno.
  Reply


Forum Jump:


Users browsing this thread: 1 Guest(s)